martedì 7 agosto 2012

Panini al latte semidolci


Anche in estate non rinuncio ad usare il forno, a me piace sentire in casa il profumo del pane appena sfornato. Questi panini sono super soffici, adatti a farciture salate ma anche dolci e in più non sono affatto difficili da preparare, basta avere la ricetta giusta, io l'ho trovata qui.
Ho fatto piccole modifiche come aumentare la quantità di zucchero e abbassare la temperatura del forno.



INGREDIENTI
500 g farina 0
300 g latte
50 g burro
80 g zucchero
18 g lievito
7 g sale

PROCEDIMENTO
Sciogliete il lievito in 100 g di latte tiepido(non deve esserecaldo, non deve superare i 30°) e 2 cucchiaini di zucchero, coprite con pellicola e attendete che si formi una schiuma in superficie.




Scaldate il resto del latte, unite il burro a pezzi e fatelo sciogliere, unite anche lo zucchero. Lasciate intiepidire.
Setacciate la farina, unite il lievito e iniziate ad impastare con i ganci(si può impastare anche a mano), aggiungete a filo il latte restante, tenete però da parte un cucchiaio in cui scioglierete il sale che alla fine unirete all'impasto.
Spostate tutto su una spianatoia infarinata e date una breve impastata a mano, mettete in una ciotola leggermente unta d'olio, coprite con pellicola e fate lievitare per 90 minuti.
Rovesciate l'impasto sulla spianatoia infarinata, sgonfiatelo e dividetelo in pezzi del peso di 50, 60 g se volete panini da buffet(con questa dose ne otterrete circa 16), 120 g se volete panini formato wurstel(ne otterrete 7 o 8).
Per i panini da buffet,se li volete più piccoli fate dei pezzi da 40 g.
Formate i panini, metteteli su carta forno distanziandoli e pennellateli con latte, fate lievitare per 50 minuti circa.
Per la formatura dei panini lunghi potete procedere come ho spiegato  qui

prima della lievitazione

dopo la lievitazione
Quando saranno ben lievitati, pennellateli con un uovo sbattuto, se volete la superficie bella lucida, altrimenti con latte e mettete in forno caldo a 190° per 18, 20 minuti.
Prima di infornare la teglia ponete in forno due stampini da soufflè pieni d'acqua calda, sistemandoli uno al lato destro, uno al lato sinistro del forno.
Fate raffreddare su una griglia, tagliate a metà e farcite con quello che più vi piace.


ecco l'interno, soffice, soffice


Ora però terrò forno e fornelli spenti per almeno una settimana, quindi BUONE VACANZE A TUTTI!



10 commenti:

  1. IL profumo del pane è qualcosa di irrinunciabile. E la sofficità di questi panini sembra trasparire già dalle fotografie. Un abbraccio, forte

    RispondiElimina
  2. Per qualche giorno ci rinuncerò, mi assento un po' dalla cucina ma appena torno riprendo ad impastare. un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina
  3. Ciao Maria Pia :) Piacere di conoscerti! Grazie per essere passata da me ed aver lasciato un commento! Mi aggiungo subito ai lettori fissi, il tuo blog è ricco di ricette interessanti e tu sei molto brava, complimenti :) Questi panini, poi, sono una delizia! Se ti va torna a trovarmi, a presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver ricambiato la visita. Ti saluto... a presto

      Elimina
  4. Ciao Mariapia, grazie per la tua visita e il tuo commento al mio blog!! Da oggi ti seguo anch'io con vero piacere e attendo il tuo ritorno (spero che ti stia assentando dalla cucina per qualcosa di bello) !!!! Baci!!

    PS QUESTI PANINI SEMRA CHE TI SIANO RIUSCITI ALLA GRANDE HANNO L'ARIA DI ESSERE SOFFICISSIMI COMPLIMENTI

    RispondiElimina
  5. e un piacere conoscerti,complimenti per il tuo bel spazio,mi sono unita.se ti va di ricambiare ti aspetto nella mia cucina...baci,a presto ^_^ e mi rubo una deliziosa brioche:)

    RispondiElimina
  6. Ciao :) Eccomi qui...ero curiosissima di visitare il tuo blog e devo farti i miei complimenti..è davvero accogliente :)
    Ti faccio un grande in bocca al lupo per questo giovane progetto..vedrai crescerà sempre di più, e insieme a lui le tue soddisfazioni :)
    Che belli questi panini..sembrano quelli di Heidi :)
    Bacio grande !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo! e grazie per le tue parole di incoraggiamento

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...